• Advertisement

tipo condensatori

Dove discutere di Elettronica/Elettrotecnica
  • Advertisement

tipo condensatori

Messaggioda goldrec » 23 novembre 2012, 14:01

salve sono nuovo in questo forum.il mio monitor lcd samsung mi da problemi, non si accende,lampeggia solo il led accenssione.smondo la scheda e vedo tre condensatori gonfi,sono da cambiare vado a comprarli ma non li trovo uguale, voglio chiedervi che probblemi ci sono se risaldo questi,quelli originali che ho tolto sono,(samsung 25v-820uf-105°c(m).quelli che ho trovati,philips-135 0i-50v-1000u)che dite se saldo questi avro' probblemi?grazie
goldrec
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 novembre 2012, 13:48

Advertisement

Re: tipo condensatori

Messaggioda RsX » 23 novembre 2012, 14:24

ciao benvenuto nel forum :welcome:
i condensatori che hai indicato possono andare bene, cambiali e facci sapere se risolvi ;)
Avatar utente
RsX
Amministratore
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 8 gennaio 2012, 0:33

Advertisement

Re: tipo condensatori

Messaggioda goldrec » 23 novembre 2012, 19:07

ciao non ti posso rispondere perche siccome io ho voluto fare da testa mia, sicuramente le saldature non lo fatte bene,i condensatori sono piu grande di quelli originali per posizionarlli ho dovuto allungARE con rame i due fili,e di siccuro gia li non ho saldato bene,perche il televisore non si e acceso e quindi non ho risolto, ho tolto tutto ma vedo che in quella posizione si e tolto la sfoglia di rame,riguardo lo stagno in eccesso credo che non sia un problema, e un problema ho si riesce a rimediare?
goldrec
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 novembre 2012, 13:48

Advertisement

Re: tipo condensatori

Messaggioda RsX » 23 novembre 2012, 19:26

dovrebbe funzionare anche se non è un ottima soluzione, forse il problema era un altro
posta una foto della scheda così possiamo darti qualche spunto in più :)
Avatar utente
RsX
Amministratore
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 8 gennaio 2012, 0:33

Advertisement

Re: tipo condensatori

Messaggioda goldrec » 24 novembre 2012, 0:03

guarda dove ho fatto uno schifo :muro: ,colore marrone chiaro e dove o grattato con carta abbrasiva,colore marrone scuro dove si e staccato il rame,e si nota il stagno in eccesso. secondo le vostre esperienze si riesce a rimediare?grazie
Allegati
PICT5201 (FILEminimizer).JPG
PICT5201 (FILEminimizer).JPG (241.09 KiB) Osservato 12086 volte
goldrec
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 novembre 2012, 13:48

Advertisement

Re: tipo condensatori

Messaggioda RsX » 24 novembre 2012, 1:26

ma hai usato un saldatore o una bomba a mano? :megaball:
la granata ha pure sfocato la foto, cercherò di usare la fantasia :rolleyes:
il circuito tranquillo che si recupera, devi solo grattare un pò la pista a destra e saldare sopra un filo che ricollega il tutto
controlla bene che non ci siano piccoli ponticelli di stagno tra le piste che hai "modificato"
Avatar utente
RsX
Amministratore
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 8 gennaio 2012, 0:33

Advertisement

Re: tipo condensatori

Messaggioda goldrec » 24 novembre 2012, 9:14

buon giorno,essendo io un saldatore a tig da 20 anni,il mio istinto da saldatore mi a fatto sottovalutare la saldatura a stagno ,dire la verita sembrava piu facile :cry: adesso mi rimane quella voglia di imparare a saldare il stagno,cerco su internet alcune tecniche :sisi: ,
non e che mi dai una spigazione di come recuperare questa scheda :ok: ,qualche esempio?grazie
goldrec
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 novembre 2012, 13:48

Advertisement

Re: tipo condensatori

Messaggioda goldrec » 24 novembre 2012, 13:31

ciao,riesci a vedere meglio su questa foto il problema, quanti euro ci vogliono se la porto da uno esperto :teacher: piu o meno.
a limite mi puoi dare qualche indicazzione.ciao
Allegati
Photo 24-11-12 11 08 58 (FILEminimizer).jpg
guarda se riesci a vedere meglio il problema,o rifatto la foto
Photo 24-11-12 11 08 58 (FILEminimizer).jpg (124.2 KiB) Osservato 12078 volte
goldrec
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 novembre 2012, 13:48

Advertisement

Re: tipo condensatori

Messaggioda FrancoGual » 24 novembre 2012, 17:34

Ma sbaglio o c'è stagno un pò dappertutto,così hai la certezza di avere più di una pista in corto?
si poggia la punta del saldatore,PULITA,come se dovessi mangiartela,leggermente ricoperta da stagno prima della saldatura e si aggiunge un poco di filo di stagno,possibilmente quello da 1mm o anche meno,avendolo.
Si aspetta qualche istante che si formi un bel cono rovesciato,lucido e pulito e li lascia raffreddare.
Quella potrebbe essere una buona saldatura.
Avatar utente
FrancoGual
Moderatore
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 12 novembre 2012, 14:20

Advertisement

Re: tipo condensatori

Messaggioda elpapais » 24 novembre 2012, 19:35

La spiegazione di Franco e' ineccepibile, a me sembra anche che in quella foto una piazzola non sia saldata...
Magari le prime saldature aiutati con pasta salda o disossidante, ricordandoti di pulire con un pennello e della trielina (smacchiatore) che trovi anche nei supermercati.
skype: infoportal.it
Avatar utente
elpapais
Amministratore
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 6 febbraio 2012, 23:05

Advertisement

Prossimo


  • Advertisement

Torna a Elettronica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Advertisement
cron