100W HI-FI ultra compatto e affidabile ampli

Stampa
( 7 Votes ) 
Valutazione attuale:  / 7
ScarsoOttimo 
Categoria principale: Audio Categoria: Amplificatori
Data pubblicazione
Scritto da AresAudio Visite: 9988

100W HI-FI ultra compatto e affidabile ampli

100W POWER AMPLIFIER

Rovistando nel mio PC ho trovato un vecchio schema di un'ampli a transistor ed incuriosito ho voluto realizzarlo con delle modifiche a mio parere migliorative.

Si tratta di un'amplificatore a stato solido con dispositivi di potenza bipolari a simmetria complementare pura, fin quì nulla di speciale se non fosse per il fatto che in passato ne ho utilizzati molti e devo dire che sono stati veramente affidabili, nel riutilizzarlo e portarlo a vostra conoscenza ho pensato di fare un'upgrade con dei bipolari superiori come caratteristiche all'originale e cioè:

-IC preamplificatore: originale CA301 ----> modifica NE5534
-Transistor pilota BD139/140 -----> modifica MJE15031,MJE15030
-Transistor finali MJ15003,MJ15004 -----> 2SC2774,2SA1170
 
sicuramente dispositivi ultradimensionati a quelli originali non solo di potenza ma anche come banda passante e slew-rate il che si traduce in maggior limpidezza di suono e risposta ai transienti più veloce.



+

Il PCB è stato completamente ridisegnato e compattato fino a raggiungere la dimensione ultracondensata di 10 x 5,4 cm, i dispositivi di potenza vengono assicurati al dissipatore di calore con 6 viti M3 di cui 4 fissano anche il PCB in modo robusto ad esso (vedi foto).

I 5 transistor verranno saldati dal lato rame ed il BC337 (rispettare il disegno) verrà inserito, previa foratura, nel dissipatore dopo aver riempito il foro con della pasta al silicone la quale aiuterà a seguire il calore generato dai finali di potenza compensando l'aumento della temperatura con la diminuzione della corrente a riposo, evitando così l'inevitabile "effetto valanga" che distruggerebbe l'amplificatore.

Preoccuparsi di isolare i dispositivi di potenza con delle miche isolanti e cospargerle di un sottile strato di pasta al silicone.

Le resistenze sono da 1/2W tranne le 5,6K, 82K, 2,2k e la12K.

Il trimmer da 100Kohm regola la sensibilità di ingresso mentre quello da 2,2Kohm la corrente a riposo che deve essere di 100mA a vuoto (vedi taratura), l'alimentazione deve essere duale di 37-0-37 V DC con 3A a ramo, il carico può scendere a 4ohm senza problemi (teoricamente può essere applicato anche un carico di 2 Ohm) l'ampli è protetto contro corto circuiti accidentali.... che dire altro?..... Un suono ottimo e poderoso.... :-)

TARATURA:

Essendo un amplificatore in classe AB dovremmo eliminare la distorsione di incrocio classica di questa tipologia, per fare questo dovremo sostituire il carico con una resistemza da 4,7 ohm 5W (per sicurezza operativa), portare il trimmer da 100Kohm al minimo (cursore verso massa), ruotare il trimmer da 2,2Kohm tutto in senso antiorario, inserire un'ohmetro in serie ad un ramo di alimentazione, dopo di che dare alimentazione, la corrente misurata dovrebbe aggirarsi su pochi milliamperes, dopo di che ruotare in senso orario il trimmer da 2,2Kohm fino a leggere sul tester una corrente di circa 100mA. Fatto questo togliere alimentazione, scaricare i condensatori ed eliminare l'amperometro, a questo punto l'ampli è tarato.

Buon ascolto.

SCHEMA ELETTRICO


+  

LAYOUT DI MONTAGGIO

+  

 COMPONENTI DA MONTARE LATO SALDATURE

+  

PCB

+  

VISTA SUPERIORE

+  

VISTA LATERALE

+  

PARTICOLARE DISTANZIATORI IN METALLO PER IL FISSAGGIO DEL PCB E FINALI

+  

VISTA LATO SALDATURE CON IL PARTICOLARE DEL BC337 DA INSERIRE NEL DISSIPATORE

+  

FOTO2 

+  

FOTO3

+  

FOTO4

+

PDF LAYOUT

PDF PCB

PDF SCHEMA

DATASHEET POWER TRANSISTOR 2SC2774

DATASHEET POWER TRANSISTOR 2SA1170

Byeeeeeeeeeeeeeeeeee.....
Joomla 1.7 Templates designed by College Jacke